Acquasoft

Acquasoft

E' un attività in acqua che si esegue al ritmo di una base musicale a 120 bpm per mantenere una ottimale funzionalità delle strutture muscolo-scheletriche e cardio-circolatorie di soggetti over 55-60 anni.

Obiettivo prevalente è la detensione muscolare, il mantenimento di una buona articolarità tra i segmenti ossei e una buona funzionalità di attivazione di muscoli stabilizzatori del rachide e degli arti.

Sarà frequentemente proposta l'alternanza tra esercizi ad ampie articolarità, a quelli di maggiore impegno cardio-circolatorio, a quelli ad azione maggiormente tonificante.

Il lavoro in acqua espresso in questo tipo di attività, riduce il carico articolare e consente una buona attivazione dei principali muscoli antigravitari che possono partecipare più liberamente al riequilibrio delle sinergie muscolari trovandosi in una situazione di Forza di Gravità ridotta.

L'attività in assenza di carico, pur non essendo l'unico strumento nella prevenzione dell'osteoporosi, se applicata con frequenza controllata (al massimo quattro sedute a settimana) non agisce direttamente sul sistema osseo ma comporta importanti vantaggi:

  • Proteggere la struttura ossea attraverso un'azione di rinforzo sul sistema articolare
  • Coinvolgimento del sistema muscolo-tendineo
  • Ricerca di un buon tono muscolare
  • Attività per il controllo dell'equilibrio

 

In caso di strutturazione o iniziale manifestazione di osteoporosi o osteopenia è consigliabile a supporto un ciclo di trattamento con la pedana vibratoria con frequenza di due sedute a settimana per almeno tre mesi.